Ultima modifica: 11 Settembre 2021

Ingresso nei locali della scuola e certificazione Verde

Dal giorno 13 settembre 2021 e fino al 31 dicembre, termine di cessazione dello stato di emergenza, al fine di tutelare la salute pubblica, chiunque accede alle strutture di questa Istituzione scolastica deve possedere ed è tenuto ad esibire la certificazione verde COVID-19 (cd. Green Pass), fatte salve ulteriori disposizioni previste dal Ministero dell’Istruzione.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO il decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito con modificazioni dalla legge 17 giugno 2021, n. 87, recante “Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigente di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19

VISTO il decreto-legge 6 agosto 2021, n. 111, recante “Misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, universitarie, sociali e in materia di trasporti”

VISTO il decreto-legge 23 luglio 2021, n. 105, recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche”;

VISTO il decreto-legge 6 agosto 2021, n. 111, recante “Misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, universitarie e in materia di trasporti”;

VISTO il decreto-legge 10 settembre 2021, n. 122, recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza da COVID-19 in ambito scolastico, della formazione superiore e socio sanitario-assistenziale”;

DISPONE

– a decorrere dal giorno 13 settembre 2021 e fino al 31 dicembre, termine di cessazione dello stato di emergenza, al fine di tutelare la salute pubblica, chiunque accede alle strutture di questa Istituzione scolastica deve possedere ed è tenuto ad esibire la certificazione verde COVID-19 (cd. Green Pass), fatte salve ulteriori disposizioni previste dal Ministero dell’Istruzione.

– L’obbligo di possesso ed esibizione della certificazione verde COVID-19 non si applica ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute.

– Tale obbligo sussiste per Genitori, fornitori, Educatori, operatori esterni ovvero per tutti gli utenti che a qualunque titolo abbiano necessità di poter accedere ai locali della scuola.

-La verifica sarà effettuata da personale formalmente delegato dal dirigente scolastico. Non sarà consentito l’accesso ai locali della scuola a coloro che non siano provvisti o si rifiutino di esibire la certificazione verde COVID-19 o certificazione di esenzione alla campagna vaccinale. La violazione del dovere di possesso ed esibizione della certificazione verde è sanzionata in via amministrativa, ai sensi dell’art. 4 del decreto-legge n. 19/2020, convertito con legge n. 35/2020. Quanto sopra disposto non si applica agli alunni e alle alunne.

Si ricorda che la certificazione verde è rilasciata nei seguenti casi:

aver effettuato la prima dose o il vaccino monodose da 15 giorni;

aver completato il ciclo vaccinale;

essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti;

essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti.

Il Dirigente Scolastico

Dott.ssa Mariella Ceccarelli

Si allega la circolare (file pdf da 292KB)